La migliore lima per unghie: come sceglierla e le offerte!

Unghie al top con la giusta lima per unghie! Molte donne pensano che realizzare una buona manicure significhi essenzialmente mettere uno smalto compatto ed uniforme, senza badare minimamente al resto della mano. Questo non è assolutamente vero, in quanto per avere delle mani curate bisogna fare un lavoro preventivo sul piatto dell’unghia, che permetta di eliminare tutte le cuticole e di dare all’unghia la forma desiderata.

Le unghie, infatti, quasi mai hanno una forma regolare, e comunque può non soddisfare il gusto di chi le porta. Una mano molto lunga, grande ed affusolata può ospitare bene un’unghia allungata e arrotondata, mentre una mano molto piccola e minuta è più bella con delle unghie corte e squadrate.

Per fare questo bisogna disporre della giusta lima, che sia fatta del materiale adeguato e che crei perfettamente il tipo di unghia voluta.

Come scegliere una lima per unghie?

Prima di scegliere una lima per unghie, fatevi consigliare da chi ne sa di più. L’aver sempre utilizzato un tipo di lima non comporta necessariamente che quella sia la lima adatta a voi, né tanto meno comporta che il benessere della vostra unghia sia al sicuro per sempre.

Quindi bando alla timidezza: chiedete all’estetista o alla commessa della profumeria. Per unghie fragili che si spezzano facilmente sarà meglio acquistare una lima di un materiale molto morbido, che dia forma all’unghia piano piano (in questo caso servirà molto olio di gomito da parte vostra), mentre se avete unghie dure e resistenti come pietre, anche la lima più rigida andrà bene.

La smerigliatura non va assolutamente scelta aggressiva se avete delle unghie fragili, poiché rischierete l’effetto carta vetrata.

Vari tipi di lima per unghie

Le lime per unghie si differenziano per forma, per durezza e per materiale.

Per quanto riguarda la forma, una lima molto diffusa, forse la più diffusa, è quella dritta. Somiglia un po’ allo stecco di un gelato, ma è larga circa 1,5 cm e lunga tra i 10 e i 15 cm. In base al materiale usato sono adatte a qualsiasi unghia e a qualsiasi forma si voglia dare ad essa, e sono quindi considerate le lime basic, quelle che non possono mancare nel guardaroba di una donna. Bisogna tenere presente che di solito queste lime sono fatte in materiale morbido (a volte polistirolo), quindi è difficile che la smerigliatura sia più di tanto dura.

Ci sono, poi, le lime curve, dette anche ‘boomerang’ perché ne ricordano la forma. Con questo tipo di lima potrete creare unghie più squadrate, ma soprattutto sarà una valida alleata per chi deve combattere il fastidioso problema delle cuticole, quei pezzetti di pelle in eccesso che “invadono” il piatto dell’unghia. Questo tipo di lima è consigliata per chi già sa di aver bisogno di unghie quadrate, e non ha bisogno di altro (ad esempio chi ha le mani molto piccole).

Le lime a mezzaluna hanno un lato curvo ed uno dritto, quindi sono perfette per entrambe le funzioni. Questo significa che le lime a mezzaluna sono le più professionali (e infatti le vedrete sempre in mano alle estetiste) e possono raggiungere qualsiasi risultato.

Per quanto riguarda il materiale, le lime da unghie possono essere fatte di legno, di vetro, di metallo, di cartone, a mattoncino, in plastica o a grana di diamante.

Quelle di legno, insieme a quelle di plastica e di cartone, sono le più adatte per le unghie molto fragili e che si spezzano facilmente.

Le lime in metallo, viceversa, sono adatte alle unghie naturali molto solide e robuste, meglio se grandi. Le lime in metallo hanno anche l’impugnatura in plastica dura, che permette una migliore ergonomia, ma paradossalmente bisogna essere già un po’ esperte per maneggiare la lima in metallo.

Ci sono, poi, le lime in vetro, che sono in assoluto le più professionali ed igieniche, in quanto possono essere sterilizzate ad ogni evenienza. Con queste lime bisogna fare molta attenzione perché sono fragili e di facile rottura, ma garantiscono un risultato professionale invidiabile.

Le lime a grana di diamante sono simili a quelle in metallo ma più resistenti, ed hanno un potere limante davvero aggressivo, quindi sono adatte ad unghie dure, mentre quelle a mattoncino servono più che altro per levigare o lucidare un’unghia che ha già la forma desiderata.

Oltre le classiche lime per unghie che conosciamo, quelle standard, esistono quelle elettriche. Il lavoro che ovviamente possono svolgere questo tipo di frese non è paragonabile a quello delle semplici lime. Quelle elettriche infatti hanno il compito di preparare la base per successivamente applicare il colore preferito.

Quello che in sostanza fanno le frese elettriche è limare, levigare e lucidare le unghie. Proprio perché i compiti sono differenti, altrettanto diverse saranno le punte, adatte ad ogni tipo di lavoro da svolgere. Le lime elettriche non funzionano a batterie, ma con la corrente elettrica per un lavoro più efficiente e veloce. Le unghie non vanno mai tagliate con le forbici ma sempre limate. É indispensabile per chi si occupa di nail art possederne una ma anche per tutte le donne che vogliono mantenere sempre mani e piedi perfetti e curati. Ne esistono di più professionali e più semplici, adatte a ogni tipo di esigenza. Colorate, piccole o grandi, più o meno accessoriate di punte intercambiabili.

I 5 migliori modelli di lima per unghie in vendita su Amazon

Da sempre il mondo della nail art ha avuto il suo successo tra le donne ma negli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio boom anche mediatico di quello che riguarda il mondo della cura delle unghia. Colori, disegni di ogni tipo, abbellimenti con glitter più o meno appariscenti sono il mondo delle adolescenti di oggi e delle donne in generale. Avere una manicure sempre perfetta per ogni occasione è il desiderio di ogni donna a cui piace curare il proprio aspetto fisico. Molte ragazze hanno trasformato una passione o passatempo iniziale in un vero e proprio mestiere.

Vediamo ora le 5 marche di lime per unghie che si possono acquistare comodamente con un clic su Amazon!

  • Kovira
  • K-Pro
  • Dermastil
  • Banana Nail
  • Shinail

I migliori modelli di lime per unghia

Su Amazon troviamo svariati modelli di lime per unghie, per creare una manicure davvero impeccabile. Secondo una nostra classifica i migliori sono:

Lima Kovira set professionale per unghie da 15 cm in vetro con custodia

Il set comprende 5 lime a doppia faccia, di alta qualità e di lunga durata. Queste lime non si usurano, rompono o corrodono nel tempo (a differenza ad esempio dei modelli in cartone o in metallo). La confezione presenta anche una custodia in pelle davvero elegante, comoda da portare con sé anche in viaggio. Inoltre è presente anche un pdf con tutte le istruzioni che verrà inviato via mail al cliente al momento dell’ordine.

K-Pro lima per unghie in acciaio inox

Con grana grossa e fine, adatta sia per levigare che per modellare. La lima presenta un lato con una superficie a grana grossa utile per modellare al meglio l’unghia, e un altro lato a grana fine per un risultato più fine e preciso. Di piccole dimensioni, comoda da tenere sempre in borsetta!

Dermastil, 50 lime per unghie a forma di banana

Pratiche, maneggevoli e confortevoli arrivano in un’unica confezione. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Banana nail File Curved 50x

Il kit di lame robuste e di grana 100/180, comode sia per uso professionale che non. Ideali per accorciare le unghie e per curare il letto ungueale. La lama è molto robusta , lavabile e disinfettabile. Buon rapporto qualità/prezzo.

Shinail lima professionale in vetro con effetto lucidante

Modello creato in Korea e dotato di brevetto. La lima Shinail è molto adatta a limare con delicatezza i bordi delle unghie e il lato a resina morbida le rende lisce e confortevoli. Questa lima in vetro resiste sino a 500 utilizzi.

Se non sai cosa regalare alla tua ragazza o alla tua amica per il suo compleanno adesso hai soltanto l’imbarazzo della scelta. Con un kit di lime per unghie saprai di aver fatto un regalo utile, fashion e gradito!