Unghie gel rosse: tutto quello che dovete sapere

Lo smalto rosso è pura femminilità e seduzione, ma sta bene a tutte? Oggi vogliamo suggerirvi qualche idea su come utilizzare nel migliore dei modi il gel rosso sulle unghie, in quali occasioni e come decorarlo. Vi spiegheremo quale tonalità di rosso è più adatta a voi e alle vostre mani. Continuate a leggere se siete curiose di saperne di più.

Unghie gel rosse: quali tonalità

II gel rosso per unghie non passa mai di moda. Ogni anno tornano alla ribalta nuove tonalità, ma il rosso rimane sempre lì, tra i prodotti di bellezza più apprezzati dalle donne. In questa stagione invernale 2019/2020, le unghie in gel rosse fanno ancora la loro comparsa. E non c’è da stupirsi. Il rosso è uno dei colori più femminili e di tendenza.
Il rosso bordeaux ad esempio non passa davvero mai di moda. Le unghie bordeaux, semplici e senza decori, sono eleganti e raffinate. Si tratta infatti di unghie perfette anche per chi le preferisce corte e facili da portare. Infatti, anche in quel caso, lo smalto rosso, vi regalerà un aspetto molto femminile.
Il gel rosso sulle unghie sta bene a donne di tutte le età, più o meno giovani. Tutte si sentono immediatamente affascinanti, quindi è in grado di donare sicurezza e carisma. Ma per ogni donna c’è una nuance giusta, e non a tutte stanno bene tutte le tonalità. Ma niente paura! Il gel per unghie è disponibile in tantissime tonalità di rosso, quindi difficilmente non riuscirete a trovare quella più adatta a voi. E l’effetto scenico è assicurato.

Come decorarle

Le unghie rosse sono versatili e possono essere facilmente decorate con tanti altri colori. Un esempio sono le decorazioni bianche, che sul rosso fanno sempre un bell’effetto ottico. Ad esempio potrete decorarle con piccoli e spiritosi pois oppure con geometrie sofisticate.

Durante le feste di Natale o di Capodanno, se vi piace, potete osare con una nail art luminosa e luccicante, sulle tonalità del rosso, dell’oro e dell’argento.
Non dimenticate mai il finish sullo smalto, le renderà più lucide resistenti. Se poi volete uno smalto che duri nel tempo, vi consigliamo di sceglierne uno con formula anti-urto. Questo vi garantirà unghie belle e in ordine per almeno una settimana. Inoltre, l’effetto rimarrà splendente senza graffi o schegge.

Come scegliere la tonalità giusta

La tonalità giusta di rosso può non essere così facile da individuare. Dice molto sulla nostra personalità ed è giusto interrogarsi su alcuni aspetti, prima di sceglierlo. Infatti il gel per unghie, o lo smalto, è un’espressione della propria identità. Non diversamente da un accessorio o un capo d’abbigliamento. Eppure a volte si tende a sottovalutare lo smalto, ma la scelta non può essere casuale. Ma come si sceglie la giusta tonalità? Innanzitutto non ci sono regole ferree, ma solo linee guida alle quali fare riferimento. Infatti la tonalità di rosso da scegliere può dipendere da un momento, o dall’umore. Il colore, e la tonalità, che si sceglie, racconta qualcosa di noi e del nostro stato d’animo. Se siete femminili e chic, probabilmente amerete un rosso acceso, mentre se avete un gusto più dark non potrete fare a meno dei classici smalti scuri, bordeaux e vinaccia su tutti.

Ma non solo, anche le esigenze e le necessità possono essere un criterio di scelta. Ad esempio, le tonalità più accese tendono a ingrandire, mentre quelle scure a rimpicciolire. Quindi anche nella scelta della tonalità più adatta potete tenere in considerazione questo teorema.

Spesso si sceglie la tonalità in base al colore della carnagione. La regola generale è scegliere una tonalità per assonanza e non per contrasto, quindi: tonalità chiara su pelle chiara, tonalità scura su pelle scura. A dire la verità ci sono poi degli abbinamenti che funzionano molto bene anche a contrasto. Come ad esempio gli smalti più scuri o accesi sulle carnagioni chiare o diafane.
Altro criterio, per scegliere la tonalità più adeguata, è la stagione. Infatti che ci si trovi in estate o in inverno, si possono scegliere tonalità di rosso più o meno delicate. Ad esempio, il bourdeaux è perfetto per i mesi invernali, mentre il rosso corallo per quelli estivi, quando si è più abbronzate.

Anche uno sguardo al vostro look non dovrebbe mai mancare. Meglio abbinare colori che si sposano tra loro. Il gel unghie rosso può benissimo essere abbinato a un rossetto dello stesso colore, per creare un effetto da famme fatale. Il rosso è un colore passpartout, così come il nude, il nero e il bordeaux.

Le tonalità 2019

Le tonalità più nuove di quest’anno sono il marsala, un rosso intenso, vermiglio e molto sensuale. Il Marsala sta bene e dona anche a chi ha l’incarnato particolarmente chiaro. Sarà quindi perfetto per la stagione invernale e colorerà anche le giornate più grigie.

Poi non manca nemmeno il rosso ciliegia, romantico e vivace, che piace alle più giovani. E per chi non ha paura di osare, nemmeno nei mesi più freddi, c’è il rosso arancia. Simile al rosso fragola, ma più fluo.

Con quale forma sta bene

Lo smalto può essere più adatto ad una forma o lunghezza di unghie, ma può anche essere utile per correggere dei piccoli difetti o delle imperfezioni.
La tonalità abbinata alla forma delle unghie è importantissima, perché influenza tutta la silhouette della nostra mano. Il gel rosso sta bene sulle unghie medio-corte, sia ovali che leggermente squadrate, ma con gli angoli smussati. L’ovale esalta il colore ed è superfemminile. Ci sono poi alcune donne che lo portano anche su unghie lunghe e appuntite, alla Rihanna.

Ma il gel unghie rosso, sta meglio sulle unghie lunghe o su quelle corte? Se avete le unghie corte e stondate, il gel unghie rosse potrete portarlo tranquillamente anche in ufficio, abbinato a un look casual e poco impegnativo. Al contrario, se avete le unghie lunghe, un po’ feline, è meglio evitarlo durante il giorno. A meno che non vogliate passare per eccentriche.

I migliori gel rossi per unghie

Abbiamo scelto per voi alcuni smalti in gel per unghie, di colore rosso. Il primo è quello di Aimeili, uno smalto semipermanente per unghie, in gel UV LED color Pillar Box Red. Si tratta di uno smalto duraturo, facile da applicare e da rimuovere, completo di finish lucido, che non si rovina. Per applicarlo è necessaria una lampada UV/LED. Il rosso è particolarmente acceso, perfetto per la bella stagione, ma anche per dare luce all’incarnato in questi mesi invernali.

AIMEILI Smalto Semipermente per Unghie in Gel UV LED Smalti per Unghie Colori per Manicure Soak Off Rosso - Pillar Box Red (064) 10ml
70 Recensioni
AIMEILI Smalto Semipermente per Unghie in Gel UV LED Smalti per Unghie Colori per Manicure Soak Off Rosso - Pillar Box Red (064) 10ml
  • Smalto effetto gel duraturo, facile da applicare e rimuovere (21 giorni di usura ultra-lucida).

Altro smalto semipermanente, in gel rosso, che vi consigliamo è sempre di Aimeili, color Red Vixen. Anche in questo caso, il gel si dovrà applicare con lampada UV/LED, e rimarrà bello a lungo, senza rovinarsi. Fino a 21 giorni. Il colore è scuro e corposo. Piacerà a chi desidera uno smalto in gel rosso da poter indossare tutti i giorni, anche in ufficio.

AIMEILI Smalto Semipermente per Manicure Smalti per Unghie in Gel UV LED Soak Off Rosso - Red Vixen (010) 10ml
61 Recensioni
AIMEILI Smalto Semipermente per Manicure Smalti per Unghie in Gel UV LED Soak Off Rosso - Red Vixen (010) 10ml
  • Smalto effetto gel duraturo, facile da applicare e rimuovere (21 giorni di usura ultra-lucida).

Se invece volete scegliere tra diverse tonalità di rosso, vi consigliamo il cofanetto di Clavuz, con smalti in gel semipermanenti bordeaux. Si tratta di 12 pezzi, con colori pieni. Lo smalto si stende come un gel, grazie all’applicatore, e si fissa con la lampada UV o LED. Lo smalto può durare anche due o tre settimane, e potrete scegliere tra colori adatti per ogni occasione.

Sconto
Clavuz Smalto Semipermanente Gel Soak off UV LED Ricostruzione Unghie Arte Set Kit(8ml*12) - Serie Brodeaux(Vion Rosso)
138 Recensioni

Speriamo che questo articolo vi possa essere utile per la scelta della tonalità di rosso più giusta per le vostre unghie.

Unghie gel rosse: tutto quello che dovete sapere
5 (100%) 1 vote